Per il futuro
Donne e cooperazione
Agricoltura sociale
Nelpaese.it
Quotidiano Online Legacoopsociali

NAPOLI: ECCO EX NATO BENE COMUNE PER UNA GESTIONE SOCIALE

on . Postato in In primo piano Campania

ex_nato_bene_comune_2018.pngLa rete Ex Nato Bene Comune presenta ai cittadini e alla stampa il progetto di recupero pubblico dell'area e la campagna di adesione alla cooperativa di comunità per la sua gestione sociale

 

 

 

La rete Ex Nato Bene Comune organizza per venerdì 9 febbraio 2018 dalle ore 10 alle 13 una visita guidata nell'area di Bagnoli che fino al 2012 ha ospitato la base militare delle forze alleate.

Riallacciandosi alla manifestazione di interessi presentata dal Comune di Napoli nel 2014 alla FBNAI, scritta insieme con alcune realtà di base cittadine, Ex Nato Bene Comune ritiene che l'area di Bagnoli costituisca un bene comune e possa essere gestito attraverso un percorso virtuoso e partecipato e con il coinvolgimento dei cittadini.

L'obiettivo della visita è far conoscere ai cittadini e alla stampa questo straordinario patrimonio di attrezzature urbane e aree naturali, per comprenderne le esigenze gestionali e per presentare il progetto di recupero sociale dell'area promosso dalla rete di associazioni e cooperative sociali costituita, tra gli altri, dal gruppo di imprese sociali Gesco, dall'Arcigay, dall'Assise cittadina  per Bagnoli e da Federconsumatori. Per l'occasione sarà illustrata anche la campagna di adesione alla costituenda cooperativa di comunità che avrà il compito di garantire la più ampia e diretta partecipazione dei cittadini alla gestione sociale degli spazi.

La visita è aperta a tutti e sarà condotta da Antonello Sannino di Arci Gay. L'appuntamento è alle ore 10 davanti all'ingresso della ex base NATO di Bagnoli, in viale della Liberazione.

Legacoop sociali nel territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Liguria Lombardia Piemonte Aosta Trentino Veneto Friuli Calabria Sicilia

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network