Per il futuro
Donne e cooperazione
Agricoltura sociale
Nelpaese.it
Quotidiano Online Legacoopsociali

MACERATA, LEGACOOPSOCIALI CONDANNA L'ATTO CRIMINALE E TERRORISTA

on . Postato in In primo piano

macerata_2018.jpgEsprimiamo piena vicinanza alle sei persone ferite tra cui alcuni ospiti di un progetto di accoglienza. E la stessa vicinanza va alla famiglia di Pamela Mastropietro che ha subito un crimine barbaro e inaudito. Vanni: "ci uniamo all’appello della cooperazione marchigiana e di tutto il terzo settore affinché istituzioni e politica facciano la loro parte" 

 

 

Legacoopsociali condanna l’atto criminale e terrorista di Macerata senza alcuna esitazione, esprimendo piena vicinanza alle sei persone ferite tra cui alcuni ospiti di un progetto di accoglienza. E la stessa vicinanza va alla famiglia di Pamela Mastropietro che ha subito un crimine barbaro e inaudito.

“Nel nome dei valori costituzionali bisogna respingere ogni violenza razzista e rivendicazione fascista senza giustificazione alcuna – ha dichiarato la presidente nazionale Eleonora Vanni - mettendo al centro le persone e i loro diritti.  Per questo ci uniamo all’appello della cooperazione marchigiana e di tutto il terzo settore affinché istituzioni e politica facciano la loro parte senza alimentare odio razziale e xenofobo nel nostro paese”

 

Legacoop sociali nel territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Liguria Lombardia Piemonte Aosta Trentino Veneto Friuli Calabria Sicilia

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network