COOP SOCIALI: APPROVATO TARIFFARIO REGIONALE

on . Postato in In primo piano Marche

 

 

La Regione Marche ha approvato in maniera definitiva il tariffario regionale dei criteri per l'affidamento dei servizi alle cooperative sociali e ai loro consorzi. Un risultato ottenuto grazie all'impegno delle Centrali cooperative che in questi anni hanno portato avanti costanti azioni per ottenere quanto già previsto dalla legge regionale 34 del 2001.
"Nel salutare con grande soddisfazione questo importante risultato raggiunto – commenta Fabio Grossetti, responsabile regionale Legacoopsociali Marche -, vorremmo ringraziare quanti, in vari modi e nelle tante occasioni, si sono adoperati per l'ottenimento di questo obiettivo. Invitiamo tutte le cooperative ad utilizzare e diffondere la deliberazione che trovate in allegato soprattutto nei confronti degli Enti pubblici".

La Regione Marche, con questa delibera, invita gli Enti locali a fare riferimento unicamente al tariffario per la quantificazione degli importi a base d'asta dei capitolati d'appalto per evitare che eventuali ribassi vadano ad incidere sul costo del lavoro. Così come previsto nella delibera, nelle procedure d'appalto dovrà essere, quindi, rispettato il valore economico del costo del lavoro come determinato dai contratti collettivi nazionali.

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network