EUROPASILO: A BOLOGNA UN SEMINARIO SULL'ACCOGLIENZA

on . Postato in In primo piano Emilia Romagna

 

 

 

ACCOGLIERE COME

per una riforma del sistema nazionale di accoglienza - in collaborazione con il Servizio Centrale dello SPRAR


PRIMO INCONTRO NAZIONALE IN VISTA DELLA SUMMER SCHOOL 2018

 

Programma:

ore 10.00 Registrazione partecipanti 

ore 10.45 Saluti istituzionali

Ore 11.00 Relazioni di: 

  • ASP Città di Bologna- Dai CAS allo SPRAR: l'esperienza di Bologna 
    • Lorenzo Trucco (Presidente ASGI) - Riflessioni sulla protezione internazionale e sulla tutela dei diritti umani fondamentali in Europa e in Italia oggi
    • Giulia De Ponte (Focsiv - Concord Italia) - Politiche migratorie e cooperazione internazionale, alcune riflessioni critiche 

    13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

    14.00 – 15.30 Relazioni di:
  • Daniela Di Capua (Direttrice Servizio Centrale) - L'evoluzione del Sistema di protezione: problemi e prospettive
  • Gianfranco Schiavone e Cristina Molfetta (Rete EuropAsilo) - Le proposte della Rete europasiloper una riforma del Sistema Nazionale di Accoglienza e per l'integrazione sociale dei titolari di protezione
    15:30 – 17:00 Contributi e conclusioni 

    Per iscrizioni:

L’iscrizione deve avvenire tramite l’invio della scheda di iscrizione compilata da richiedere all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le iscrizioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili.

La partecipazione alla giornata seminariale è gratuita.

Indicazioni:

Dalla Stazione centrale di Bologna: a piedi (tragitto: KM 1,5) da Piazza delle Medaglie d'oro proseguire in Via dell'Indipendenza fino a Piazza Nettuno; in autobus (tempo di percorrenza: 5-10 minuti) corse n. 25, 30, fermate di Via Rizzoli o Piazza Maggiore.

Segreteria Organizzativa 

c/o Coop. Arca di Noè e Coop. Camelot
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network