#SOCIALI17: IL 24 OTTOBRE A PADOVA CONVEGNO E ASSEMBLEA

on . Postato in In primo piano Veneto

 

 

 

 

Il Settore sociale di Legacoop Veneto è chiamato a congresso e sceglie di aprire la giornata di lavori, in calendario martedì 24 ottobre 2017 a Padova, con il convegno “La Riforma dell’impresa sociale e del terzo settore. Le prospettive per la cooperazione sociale”, dalle ore 9.00 presso la sala Peppino Impastato di Banca Etica (via Tommaseo 7).

Sarà uno dei primi momenti pubblici in Veneto ad affrontare la recente riforma dell’Impresa Sociale e del Terzo settore, nuova cornice normativa che chiama anche la cooperazione sociale a misurarsi e a innovarsi. Al centro della riflessione e del confronto alcuni interrogativi e sollecitazioni: alla luce delle novità introdotte, quali le prospettive, i nuovi spazi di impegno e di azione? E ancora, quali strumenti e modalità nuove di intervento, come di governance, saranno necessari per affrontare l’importante percorso di cambiamento? Già alcune delle cooperative sociali di Legacoop Veneto – un settore che conta oggi 106 realtà e 11mila soci e dà segnali buoni di tenuta occupazionale ed economica –, hanno avviato un percorso di rinnovamento, in risposta anzitutto a un contesto sociale assai mutato in termini di sfide e di nuovi bisogni.

I lavori della giornata saranno aperti da Emilia Carlucci, vicepresidente di Legacoop Veneto, a cui seguiranno i saluti istituzionali dell’assessore ai Servizi sociali della Regione del Veneto, Manuela Lanzarin, e del sindaco del Comune di Padova, Sergio Giordani.

Ad entrare nel vivo dei temi saranno poi gli interventi, in forma di conversazione, di Loris Cervato, responsabile del Settore sociale di Legacoop Veneto, e di Eleonora Vanni, vicepresidente nazionale di Legacoopsociali; alle loro voci si alternerà la narrazione di alcune esperienze di cooperative sociali associate e di Banca Etica.

Nel pomeriggio, alle ore 14, spazio all’assemblea congressuale delle cooperative sociali associate a Legacoop Veneto. Da qui, in vista del quarto congresso nazionale (Roma, 15-16 novembre), l’approvazione del documento congressuale e la nomina del responsabile del Settore sociale del Veneto, dei delegati al congresso nazionale e del Comitato del Settore per il Veneto. Concluderà la giornata di lavori il presidente di Legacoop Veneto Adriano Rizzi.

 

 

Partnership

abitare e anziani cecop cooplavoro diesis iris network